film, romanzo · genere · genere fantasy · sceneggiatura · storytelling

Perché Twilight non è un fantasy e Death Note sì

Anni fa quando ci fu il boom dei romanzi e dei film di Twilight la gente discuteva o meno se considerarle opere fantasy oppure no. Alla fine venne creato il genere paranormal romance, una specie di romanzo rosa con elementi paranormali/fantasy… praticamente un sotto-sottogenere del fantasy.

twilight, trash
La saga di Twilight è una delle cose più brutte mai create dall’umanità.

Ecco, io non trovo questa soluzione corretta, anche perché c’è una semplicissima regola che definisce perfettamente cosa è fantasy e cosa no.

Una storia è fantasy se, e solo se, togliendone gli elementi fantasy diventa necessario riscriverla totalmente, creando una storia nettamente diversa da quella originaria.

Prendiamo Death Note. Se in questo manga/anime togliamo il Death Note e gli Shinigami, saremmo costretti a buttare l’intera storia e riscriverla da zero, creando qualcosa di completamente diverso dal manga/anime che conosciamo.

Ora invece prendiamo il primo romanzo/film di Twilight. Se togliamo l’essere vampiro di questo o quel personaggio la storia non ne risentirebbe e rimarrebbe uguale, basterebbe cambiare solo un paio di scenette. Per esempio, potremmo benissimo rendere Edward Cullen come un ragazzo con problemi mentali e sessualmente represso che gioca con l’amore di un’adolescente svampita.

Una delle scene più epiche mai viste negli anime.

Praticamente in Twilight il genere è solo estetica, infatti si parla di estetica di genere per indicare questo fenomeno, che riguarda pure lo steampunk e la fantascienza. In giro è pieno di opere spacciate per steampunk solo perché c’è gente che veste con le rotelline attaccate ai vestiti o di opere spacciate per fantascienza solo perché ci sono le astronavi.

Nella speculative fiction (fantasy, fantascienza, steampunk, ecc.…) è necessario che l’elemento su cui si “specula” sia fondamentale per la storia. Se basta eliminarlo per avere praticamente la stessa storia cambiando poco, allora tanto vale toglierlo e definire l’opera per quello che è realmente. Nel caso di Twilight un rosa per adolescenti.

Perché quindi Twilight venne (e viene) spacciato come fantasy/paranormal romance?

Perché la gente del marketing all’epoca (2005) sapeva che era difficile appioppare un rosa a delle ragazzine, non erano mica delle casalinghe annoiate, quindi hanno avuto la geniale idea di spacciarlo per fantasy che a quei tempi era in pieno boom grazie ai fenomeni come Il signore degli anelli e Harry Potter. E la magia fu fatta e milioni di copie vendute.
Da Twilight è partito poi tutto il fenomeno del paranormal romance e simili che tutt’ora continua.

Io uso spesso la regola che ho citato a inizio articolo per capire se ho realmente un fantasy davanti oppure no. Per esempio, l’ho applicata anche alla Divina Commedia di Dante e ho “scoperto” che è un fantasy. Se togliamo l’idea dei viaggi ultraterreni, andrebbe totalmente riscritta.
Ovviamente c’erano pochi dubbi a proposito, a meno che non si creda sul serio che Dante abbia veramente viaggiato per mondi ultraterreni. E credetemi che ho trovato tanti italiani fantasy-fobici che pur di negare che la Divina Commedia sia un fantasy hanno tirato fuori questa argomentazione. Non sia mai che uno dei capisaldi della nostra letteratura possa essere un fantasy ^_^

dante, dante aligheri, divina commedia, fantasy, letteratura italiana
Dante guarda rassegnato chi nega l’appartenenza al genere fantasy della Divina Commedia.

Ok, raga, se vi va usate la regola e fatemi sapere nei commenti se vi siete mai imbattuti in opere che all’apparenza sembrano fantasy e in realtà non lo sono.
E se l’articolo vi è piaciuto e volete aiutarmi a far conoscere il blog, condividetelo sui social e parlatene ai vostri amici appassionati di serie tv e film!

Annunci

2 thoughts on “Perché Twilight non è un fantasy e Death Note sì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...