comicità · commedia · netflix · recensioni serie tv · serie tv

Big Mouth – Un folle salto nella pubertà

Immaginate una serie tv animata sulla vostra adolescenza. Immaginate se tutti i vostri pensieri più perversi da adolescenti fossero rappresentati in tv. Immaginate tutte le discussioni avute con i vostri amici o le vostre amiche in quel periodo diventare realtà.

E poi immaginate tutto questo convertito all’ennesima potenza e mostrato in modo crudo e molto volgare, con un tocco fantasy.

Questa è Big Mouth, la serie tv animata pubblicata su Netflix e che al momento conta 2 stagioni.

Continua a leggere “Big Mouth – Un folle salto nella pubertà”

critica · netflix · recensioni serie tv · serie tv · storytelling

Tredici: una pessima serie tv

Ho aspettato un po’ prima di fare questa recensione perché volevo che tutto l’hype generato dalla serie all’uscita si sgonfiasse e il fandom accecato di Tredici si desse una calmata e tornasse a ragionare un po’.
Continua a leggere “Tredici: una pessima serie tv”

sceneggiatura · serie tv · storytelling

BoJack Horseman: perché la mancanza di empatia per BoJack non è un problema

L’altro giorno ho detto a un’amica che avevo iniziato da poco la visione della prima stagione di BoJack Horseman, la serie tv di Netflix sul cavallo parlante che è stato una star di Hollywood negli anni novanta e che non è riuscito a mantenere la sua fama e nel presente vive di rendita e in depressione in un mondo popolato da animali antropomorfi ed esseri umani.
Continua a leggere “BoJack Horseman: perché la mancanza di empatia per BoJack non è un problema”